Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Sky, accordo pluriennale per Disney+ (per ora in Uk e Irlanda)

Non è stato facile raggiungere l’intesa fra le due parti. Del resto dopo  l’acquisizione da parte di Disney degli asset della 21st Century Fox dalla galassia Murdoch (con la sua 20th Century Fox ora ribattezzata 20th Century Studios)  era chiaro che i rapporti fra la casa di Topolino e l’universo Sky, nel frattempo passato sotto le insegne dell’americana Comcast, dovessero essere sottoposti a un ragionamento complessivo. Tanto piu’ che gli accordi in essere fra Sky e Disney, a livello global, erano in scadenza proprio alla fine del primo trimestre 2020.

In questo quadro è arrivato poi un autentico Big Bang. Il gigante di Burbank si prepara infatti allo sbarco in Europa (il 24 marzo) di Disney+, la piattaforma streaming pensata per proporre in modalità on demand i contenuti dei cinque marchi che compongono l’offerta: dalla Disney con i suoi classici alla Pixar con i suoi cartoni animati; dai supereroi Marvel alla saga Star Wars fino ai documentari di National Geographic.

In Uk e Irlanda Disney+ sarà dunque accessibile, dopo l’accordo raggiunto e comunicato in mattinata, tramite la piattaforma Sky Q. Nei prossimi mesi i contenuti della casa di Topolino saranno poi visibili anche su Now Tv (la piattaforma Svod di casa Sky).

L’accordo include anche la pima finestra per i titoli 20th Century

“Abbiamo costruito una solida collaborazione con Disney per tre decennioo e siamo lieti ce i nostri clienti nel Regno Unito e in Irlanda possano continuare a godere dei loro contenuti d livello mondiale grazie a Sky Q”, ha dichiarao Jeremy Darroch, ceo di Sky.

”Siamo lieti che Sky venda il servizio Disney+  sulla propria piattaforma. Insieme agli altri partner di distribuzione offrirà una portata eccezionale al lancio”, ha dichiarato dal canto suo Kevin Mayer, presidente di Walt Disney Direct-to-Consumer & International.

L’accordo pone le basi anche per l’arrivo di Disney+ su Sky Q in Italia. Ma la cosa avverrà fra qualche tempo. Come anticipato infatti sul Sole 24 Ore del 28 febbraio, in Italia Disney+ sarà disponibile in modalità autonoma o anche all’interno di Timvision in esclusiva per poco piu’ di un anno.