Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

#Mediaset contro #Sky. L’oscuramento dei canali non è così scontato. Con buona pace della #Rai

Il colpo di scena non è proprio da escludere. L’oscuramento di Rete 4, Canale 5 e Italia 1 da parte di Mediaset a partire dal 7 settembre non è da dare così per scontato. Anzi. Al momento, da varie indicazioni percepite qua e là, sembra che la minaccia possa rimanere sulla carta.

Certo, in un corpo a corpo così il mood sembra cambiare radicalmente giorno dopo giorno. Quindi la prudenza e i condizionali sono d’obbligo. Ma chi bazzica ambienti Sky e Mediaset ha iniziato a considerare l’ipotesi che i canali non saranno oscurati. Con buona pace, in tal caso, della Rai e del neo dg Antonio Campo Dall’Orto che già pregustava Rai 4 sul 104 (e quindi sulla piattaforma Sky).

Ancora poco tempo (la deadline posta da Mediaset è per il 7 settembre) per la parola definitiva sulla vicenda. Certo, se andasse davvero così occorrerebbe che i diretti interessati spiegassero per bene le cose. Ha vinto Mediaset (contatti concreti per una trattativa) o Mediaset ha fatto un passo indietro per paura di perdere business e audience? Su questo le versioni che si raccolgono nei due ambienti sono, ovviamente, divergenti.