Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Sciopero a oltranza dei giornalisti della Guido Veneziani Periodici. E il pensiero corre all’Unità

Se è vero che per l’Unità ci sono schiarite e a breve dovrebbe ritornare in edicola (“in 25 o 30 giorni se mi danno l’ok” ha detto Guido Veneziani in un’intervista al Fatto quotidiano), per quello che è il nuovo editore dell’Unità (testata in attesa di ritornare in edicola da cui manca dallo scorso agosto) ci sono grane in casa. I giornalisti della Guido Veneziani Periodici (che edita tra gli altri i settimanali Vero, Vero Tv, Vero Salute, Stop, Confessioni e Miracoli) sono da oggi in sciopero a oltranza “dopo non aver ricevuto la tredicesime a gli ultimi tre stipendi”.

De seguito il lancio di agenzia

Editoria: sciopero oltranza giornalisti Veneziani Periodici

(ANSA) – MILANO, 5 MAG – I giornalisti del gruppo Guido
Veneziani Periodici hanno proclamato uno sciopero a oltranza,
“dopo non aver ricevuto la tredicesime a gli ultimi tre
stipendi”, che proseguirà fintanto che non verrà attuato il
piano di rientro dei crediti dei lavoratori sottoscritto neo
giorni scorsi ma “disatteso dall’editore”. Lo ha deciso –
rende noto l’Associazione Lombarda dei Giornalisti (Alg) – verso
sera l’assemblea dei redattori.
Il gruppo edita tra gli altri i settimanali Vero, Vero Tv,
Vero Salute, Stop, Confessioni e Miracoli. Tra l’altro Guido
Veneziani è tra gli editori della nuova Unità, ancora non
tornata in edicola.