Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

I testi dell’accordo fra Fnsi e Fieg sul nuovo contratto

Oggi alle 11. 30 la Fnsi terrà una conferenza stampa sul tema del “Contratto dei giornalisti italiani e i contratti dei colleghi europei”. Si terrà nella sala Tobagi della Fnsi in occasione del seminario internazionale del Comitato esecutivo della Federazione europea dei giornalisti (Efj) che si sta svolgendo a Roma.

L’ultima tessera del puzzle è stata messa a posto con la firma a Palazzo Chigi del protocollo che sblocca il fondo straordinario per l’editoria (meno di 46 milioni per il 2014 su 120 nel triennio).

Il presidente della Fieg, Giulio Anselmi, che lascerà il timone a Maurizio Costa, si è detto “contento di concludere la presidenza con un’intesa che favorisce la trasformazione del settore e la nuova occupazione, soprattutto giovanile”. Di “accordo che preserva la vitalità del contratto storico dei giornalisti e introduce elementi di innovazione che tengono conto del tempo della crisi”, parla invece, il segretario della Fnsi, Franco Siddi, sottolineando che l’intesa introduce “per la prima volta un accordo contrattuale sul lavoro autonomo”.

Tra i contenuti la revisione per la ex fissa; un’aliquota straordinaria a carico degli editori per finanziare gli ammortizzatori sociali; aumenti retributivi di 120 euro mensili (in due anni) ma come elementi distinti di retribuzione, nella parte bassa; apprendistato professionalizzante e salario d’ingresso calmierato per favorire l’occupazione.

Qui di seguito i link con i documenti:

l’accordo Fieg-Fnsi

L’accordo sul lavoro autonomo

Le tabelle retributive