Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Se a guidare TikTok va il top manager Disney

E pensare che per qualche tempo di Kevin Mayer, a capo di Walt Disney – le attività consumer e internazionali – si è parlato come successore di Bob Iger alla guida del gruppo.

Non è andata così. Alla guida del colosso di Burbank la scelta è poi caduta su Bob Chapek, che a sua volta guidava il business dei parchi.

Ma per Mayer ora il futuro si chiama TikTok, fenomeno social da oltre due miliardi di download con i suoi caratteristici sketch video,  brevi, con effetti speciali, perlopiù gag e virali, condivisi dagli oltre 150 milioni di utenti in tutto il mondo.

Fino a poco tempo fa alla guida di Disney+, Mayer dal 1° giugno sarà ceo di TikTok e chief operating officer del gigante cinese Bytedance, casa madre di TikTok.

Passaggi “evolutivi” fra business consolidati e nuovi entranti. Che fanno sul serio e non sono affatto alla periferia dell’impero. Basti pensare che TikTok negli Usa sta affrontando in questo periodo accuse negli Usa per i rischi connessi alla privacy.

La “profonda” esperienza di Mayer “nel costruire business internazionali di successo rappresenta una scelta incredibilmente appropriata per la nostra missione che è quella di ispirare la creatività degli utenti a livello globale”, dichiara in una nota Yiming Zhang, ad di Bytedance.

Tutti avvisati