Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Mediaset, a quando la decisione sul canale 20?

mediaset-canali

L’accordo è stato raggiunto a marzo. A luglio poi l’amministratore delegato di Mediaset, Pier Silvio Berlusconi, ha ufficializzato il closing dell’acquisto del canale 20, di proprietà della Television Broadcasting System (cui fa capo anche Retecapri) di Costantino Federico.

Ancora oggi però nulla si sa della destinazione di questo canale. “Ci stiamo lavorando. Speriamo entro l’anno di riuscire a presentare quella che sarà la nostra offerta su quel canale”, ha detto Marco Costa, direttore reti tematiche free e pay Mediaset, oggi durante la presentazione de “Il Padre della Sposa”, al via da giovedì 5 ottobre in seconda serata sul canale La5 e condotto da Melissa Satta.

Ma cosa farci? Solo intrattenimento? “Non starebbe in piedi”. Cinema e serialità allora? “Sicuramente sono parti importanti dell’offerta Mediaset che ha una library davvero consistente e di gran livello”, risponde sempre Costa. Una certezza: “Non sarà un canale di sport”.

Domanda d’obbligo a questo punto. Ma una rete di cinema e serialità (tanto sembra che si vada su questo) come si fa a connotare così tanto in un panorama televisivo in cui ci sono già Iris (sempre Mediaset), ma anche Rai Movie, Rai Premium, Paramount Channel (Viacom), Cine Sony? Poi anche Tv8 e Nove danno spesso film e serie in prima serata, ma comunque – altra questione da considerare come centrale – Mediaset ha già tutti i suoi canali con un’offerta generalista…

Magari, visto che il canale è ancora brandizzato Retecapri e la nuova release tarda ad arrivare, niente di più semplice che questa domanda se la stiano facendo anche a Cologno